Palermo: Indennità per attività video terminale. Comune recupera le somme dal Fondo Risorse Decentrate

 -  -  2


La Giunta comunale, nel corso della seduta di ieri pomeriggio, ha dato mandato al Ragioniere Generale di recuperare le somme erogate ai dipendenti a titolo di indennità di rischio per attività video terminale, ritenuta dal MEF indebitamente corrisposta in contrasto con il CCNL nel periodo 2008/20014, utilizzando le risorse del Fondo delle Risorse Decentrate del personale del comparto, come previsto dal DL 16/2014.
Per evitare che il provvedimento abbia un impatto negativo sulla regolare attività amministrativa, il recupero integrale dell’importo, pari a € 1.486.007,72, sarà effettuato in sette rate annuali costanti, a decorrere già dall’anno in corso e sino al 2025, secondo il seguente prospetto.
Com. Stam.
2 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
71 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *