Arresto Battisti, De Pasquale (SIPPE): “Giustizia è fatta per il Poliziotto Penitenziario Antonio Santoro”

 -  -  12


Ringrazio Jair Bolsonaro, Presidente del Brasile, per aver posto fine alla latitanza del pregiudicato Cesare Battisti, condannato in Italia per diversi omicidi, in particolare quello del poliziotto penitenziario Antonio Santoro comandante del carcere di Udine”.

Lo riferisce il Presidente Nazionale del Sindacato Polizia Penitenziaria – SIPPE Alessandro De Pasquale che aggiunge: “Finalmente è stata fatta giustizia per la famiglia Santoro ma anche per tutta la Polizia Penitenziaria che per colpa dei precedenti Governi del Brasile, ha dovuto sopportare l’atteggiamento di Battisti che ha vissuto per molti anni indisturbato e protetto”. Auspico – conclude De Pasquale – che il pregiudicato Battisti adesso sconti davvero la sua pena in Italia.  Gli attentatori di Santoro lo attesero sotto il carcere e quando arrivò lo freddarono con una pistola militare. A sparare, secondo gli inquirenti, furono proprio Battisti e una complice. Per i Pac quello fu il battesimo del fuoco.

Com. Stam.

12 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
347 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *