L’Amministrazione Orlando ha sbagliato e non poteva fare altrimenti!!

 -  -  5


È’ stata costretta, infatti, a fare marcia indietro con l’ordinanza di pedonalizzazione del Cassaro,  trasformando il provvedimento da stabile in sperimentale e, soltanto,  fino al  13 gennaio.

Alla luce di questi provvedimenti precari e privi di programmazione che emana l’amministrazione attiva ritengo che non si può più andare avanti con false sperimentazioni e bypassando il consiglio comunale.  Il sindaco e l’assessore al ramo sanno bene che, già, nella scorsa consiliatura è stato approvato in una delibera di consiglio comunale un emendamento che prevede che sugli assi principali del centro storico tutti i provvedimenti devono essere approvati dal consiglio quindi piuttosto che inventarsi provvedimenti “precari” che, poi, puntualmente sono costretti a modificare in provvedimenti “tampone” devono iniziare a programmare e produrre gli atti per il consiglio comunale organo competente per l’approvazione e smetterla di illudere commercianti e cittadini.

Com. Stam.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
85 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *