Armi rinvenute in un casolare di campagna

 -  -  1


I Carabinieri della Stazione di Ozzano Emilia hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili che hanno utilizzato il solaio di un casolare in disuso situato in via Tombarella per nascondervi una decina di fucili da caccia che qualche giorno fa erano stati rubati a due cittadini, un 44enne di Castel San Pietro Terme e un 67enne di Fano che li detenevano regolarmente in casa. La scoperta è stata fatta grazie al proprietario del casolare che dopo essersi recato sul posto ha avvisato subito le forze dell’ordine.

53 views
bookmark icon