Il Vaticano dice no ad ambasciatore omosessuale

 -  - 


Laurent Stéfanini, l’ambasciatore omosessuale scelto dal presidente Hollande per rappresentare la Francia in Vaticano, è stato ricevuto sabato scorso da Papa Francesco, il quale ha continuato a manifestare il suo dissenso per la sua presenza in Vaticano.
Infatti, dal momento della sua nomina, risalente a 4 mesi, a oggi, Stéfanini non è mai insediato. Intanto in Francia si vocifera su una sua possibile sostituzione, ma tra tutti la Bfm-Tv smentisce la fonte dell’Eliseo, ritenendo che l’ambasciatore gode ancora dell’appoggio della Francia.

49 views
bookmark icon