Palermo, altra prostituta aggredita in casa

 -  -  1


Dopo il caso di Anna Maria Renna, la prostituta brutalmente uccisa a dicembre con 11 coltellate, sarebbe un’altra la prostituta finita nel mirino. Un uomo, entrato all’interno della casa d’appuntamento gestito dalla donna, le avrebbe detto poche parole “Non voglio sesso e non voglio soldi, sono qui per ucciderti”. La prontezza della donna, che ha subito reagito all’aggressore, ha impedito all’uomo di compiere il suo proposito omicida. Per la Polizia che indaga sull’omicidio non è escluso che possa trattarsi di un killer delle prostitute. Sarebbero molte infatti le analogie di questa aggressione con l’omicidio Renna. Si cerca di risalire all’identikit dell’uomo.

63 views
bookmark icon