“Nobel per la matematica”: medaglia Fields a un matematico italiano beneficiario di sovvenzioni UE

 -  -  12


Alessio Figalli, professore ordinario al Politecnico di Zurigo e beneficiario delle sovvenzioni del Consiglio europeo della ricerca (CER), ha ricevuto ieri una delle quattro medaglie Fields 2018 assegnate a giovani matematici d’eccezione. La medaglia Fields lo ha premiato per i suoi studi sulle equazioni alle derivate parziali e sul calcolo delle variazioni.

Fra i diversi problemi approfonditi da Figalli figura anche la teoria sul trasporto ottimale – uno studio sull’allocazione ideale delle risorse nei problemi quotidiani di trasporto che interessa i matematici sin dai tempi di Napoleone.

Carlos Moedas, Commissario per la Ricerca, la scienza e l’innovazione, ha così espresso le sue congratulazioni: “È la riprova che il CER, che sostiene l’eccellenza scientifica con i finanziamenti competitivi di Orizzonte 2020, è un magnete del talento scientifico.”

Figalli ha ricevuto una sovvenzione di consolidamento CER a inizi 2017. Il comunicato stampa del CER è consultabilequi, mentre qui è disponibile un’intervista con il vincitore.

CS

12 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
231 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *