Ex Ilva: Spera (Ugl), ‘governo ci convochi, servono risposte’

 -  -  3


“La situazione appare caotica. Se è positiva la proroga della cassa integrazione restano però i timori sulla trattativa tra A.Mittal e governo per la quale non sembrano ci siano più le condizioni per andare avanti.

E oggi questo nuovo assetto organizzativo deciso oggi. Sembra un’inversione di marcia. Per questo il governo deve convocare i sindacati: vogliamo aprire cosa succede e come andremo avanti”.

E’ Antonio Spera, segretario generale Ugl metalmeccanici, a rinnovare la richiesta del sindacato al governo di un incontro a stretto giro di posta.

Segreteria Nazionale UGL Metalmeccanici

Com. Stam.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
118 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *