Palermo, in 94 da Reset a Rap Fiadel-Cisal: “Bene accordo su mobilità”

 -  -  4


Palermo, 17 gennaio 2020 – “L’accordo raggiunto ieri sulla mobilità di 94 operatori dalla Reset alla Rap è un importante risultato per la città: il passaggio di questo personale, a costo zero per i palermitani, consentirà a Rap di potenziare i suoi servizi di spazzamento e raccolta e a Reset di alleggerire le spese”.

Lo dicono Giuseppe Badaglicca e Nicola Scaglione della Fiadel-Cisal, commentando l’esito dell’incontro tenutosi ieri tra l’amministrazione comunale e i vertici delle due aziende.”Nonostante la contrarietà di altre organizzazioni sindacali, la Fiadel-Cisal ha insistito perché si realizzasse questa mobilità – continuano Badagliacca e Scaglione – e anche il Segretario generale ha confermato che è possibile usare le graduatorie del 2016. Attendiamo adesso la firma del contratto che avverrà nei prossimi giorni, a cui seguiranno le visite mediche”.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
157 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *