Expo: Ancora 800 posti di lavoro

 -  -  1


Dopo le polemiche sull’abbandono dei posti di lavoro per l’Expo, i giovani italiani in cerca di lavoro ci hanno tenuto a precisare che il rifiuto del posto non era da attribuire alla mancanza di voglia, ma alle condizioni in cui l’azienda li avrebbe messi a cominciare dalle scarse remunerazioni. In ogni caso, secondo le cifre fornite dall’azienda stessa, Manpower ha raccolto 160 mila candidature, per la maggior parte tra i 18 e i 30 anni, con mille persone reclutate e assunte in Expo 2015 Spa, e 150 mila candidature per lavorare nei padiglioni. Di questi, circa 3.200 sono già stati selezionati. I ripensamenti che hanno fatto polemica sono stati il 46% per le posizioni di area team leader e operatori grandi eventi e sono ancora 800 i posti disponibili per i padiglioni, tra autisti, operatori della ristorazioni, hostess e operatori all’accoglienza.

109 views
bookmark icon