Mambolosco incontra il pubblico e firma le copie* del suo CD Arte

 -  -  11


Lunedì 23 settembre, alle ore 17:00 presso la Feltrinelli Libri e Musica (via Cavour 133 – Palermo), Mambolosco incontra il pubblico e firma le copie del suo CD Arte. Per avere l’autografo è necessario acquistare il disco alla Feltrinelli e ritirare il pass che dà accesso prioritario al firmacopie.

E‘ uscito lo scorso 13 settembre “ARTE”, il primo album di MAMBOLOSCO. Il trapper italoamericano arriva a pubblicare il suo primo album dopo due anni di singoli e collaborazioni. Un lungo elenco che comprende il suo maggiore successo “GUARDA COME FLEXO“, che ha ottenuto il disco di PLATINO raggiungendo la quota di 26 milioni di stream su Spotify dove è rimasto stabile nella Top50 per 10 mesi consecutivi, e il follow up “GUARDA COME FLEXO 2“, disco d’oro con 22 milioni di riproduzioni.

MAMBOLOSCO, in questi due anni, ha dimostrato di essere un fattore di successo anche per i brani degli altri come dimostra la collaborazione con YUNG FELIX in “LOCO” e quella con BORO BORO in “LENTO“, successo quest’ultimo in Top 15 su Spotify con oltre 13 milioni di stream e già un disco d’Oro nel cassetto.

“ARTE”, pubblicato da Virgin Records (Universal Music Italia), segna un traguardo importante per MAMBOLOSCO e raccoglierà pensieri, ricordi, racconti non solo di questi due anni ma di tutta la sua vita passata tra Italia (dove è nato) e Stati Uniti (dove è cresciuto e torna spesso per ritrovare la sua famiglia paterna).

“ARTE” sarà la prima occasione per MAMBOLOSCO per riflettere non solo sulla sua vita personale ma anche su quella artistica, un lavoro cresciuto negli anni anche grazie al collettivo che si è formato a Vicenza (la sua città natale) e con il quale Mambolosco ha non solo scritto, registrato e prodotto questo disco ma anche tutto quello che riguarda il contorno di un album (foto, grafiche ecc..).

Mambolosco ha iniziato la sua carriera postando video su YouTube (tra gli altri “Mama I did It Again“, in collaborazione con Luscià e “Come se fosse normale” realizzato con Nashley), l’artista vicentino di padre americano e mamma italiana ha utilizzato questa sua unica imperfetta capacità di parlare sia l’italiano che l’inglese a suo vantaggio, costruendo un linguaggio musicale peculiare e distintivo (come nel singolo “Giovanotti“) che unisce la trap italiana alla wave americana. Parte del collettivo SUGO GANG, tra gli altri brani pubblicati da Mambolosco troviamo “Cristiano Romambo parte 1” realizzato con Lama, e “Mille Giri” in collaborazione con Lil Lagio. La notorietà arriva però con i singoli “Me lo sento” feat. Nashley (https://youtu.be/4ctHFGye3l4) e “Guarda come flexo” (https://youtu.be/80eN3WOO5yc) feat. Edo Fendy.

L’enorme successo di queste ultime canzoni ha consentito a Mambolosco di farsi conoscere nell’ambiente rap diventando uno dei NEXT BIG THING della scena trap, talento confermato anche da brani come “420“, “Piano piano Way” (oltre 7 milioni e mezzo di stream su Spotify e un video con oltre 2 milioni di views su https://youtu.be/bhImXgWpA-c) e “Soldi e vestiti di marca“.

Grazie al suo talento e al suo unico modo di comunicare, Mambolosco ha trovato un posto all’interno della 777 Entertainment (l’etichetta della Dark Polo Gang, management di Mambolosco) e dopo “Guarda Come Flexo 2“, “Bingo” (ad oggi oltre 8,5 milioni di stream), “Loco“, il remix italiano del successo del DJ e produttore n.1 olandese YUNG FELIX e “Arcobaleno” è ora pronto per presentarsi al suo pubblico con un vero e proprio progetto discografico.

*Per avere l’autografo acquista il cd alla Feltrinelli Libri e Musica di via Cavour e ritira il pass che dà accesso prioritario al firmacopie. 1 pass per ogni cd acquistato, fino a esaurimento scorte

LINK UFFICIALI

https://www.instagram.com/mambolosco_sugo/

https://www.youtube.com/channel/UCHx-NNq6cxQhHCNLJSIPPQQ

https://www.facebook.com/mambolosco/

Com. Stam.

 

11 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
120 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *