Anniversari. 60 anni fa usciva il disco di Miles Davis “Kind of blue”

 -  -  6


Era il 17 agosto del 1959, quando uscì nei negozi di dischi “Kind of blue”, il celeberrimo 33 di Miles Davis, che presto sarebbe diventato una pietra miliare nella discografia del trombettista afro americano e nella storia del jazz (nella foto la copertina).

Registrato in soli due sedute (il 2 e il 22 marzo 1959) presso gli studi della Columbia, nella ex chiesa ortodossa al numero 207 della Trentesima strada a New York, il disco si basa su un semplice canovaccio su cui i musicisti hanno poi lavorato con le note, con pochissime sovra incisioni. Al disco hanno partecipato, oltre a Davis alla tromba, Cannoball Adderley (sax alto), John Coltrane (sax tenore), Wynton Kelly e Bill Evans (piano. Evans fu l’unico bianco del gruppo), Paul Chambers (contrabbasso) e Jimmy Cobb (batteria).

Ciro Cardinale

CS

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
149 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *