Barbara Tomasino presenta il suo libro Groupie. Ragazze a perdere

 -  -  10


Venerdì 11 ottobre, alle ore 18:30 presso la Feltrinelli Libri e Musica (via Cavour 133 – Palermo), Barbara Tomasino presenta la nuova edizione del suo libro Groupie. Ragazze a perdere (Odoya) insieme a  Ernesto Tomasini e Fabrizio Cammarata. Letture di Vittorio Tranchina. 

Un viaggio nel rock raccontato tra le fessure di un mondo che è capace di far rotolare qualsiasi spartito in una suggestione poetica: attraverso lo sguardo delle “groupie”, le ragazze che seguendo ovunque, quasi come fossero divinità, i propri idoli, hanno contribuito alla storia del rock. Anzi: sono la storia del rock. In queste rutilanti pagine, Barbara Tomasino su tutto ci fa sentire rock: i protagonisti in realtà siamo noi lettori, catapultati dietro e “sotto” le quinte delle rockstar. Ci troviamo in backstage emotivi scoprendo le storie di ragazze affamate di celebrità, di mondo, di visioni, di sogni infranti ma vivi che solo una star del rock riesce a dare. Un alone d’immortalità che diventa un concerto di anime accese sul palco, mentre già le luci si smorzano nel buio dei camerini. Ed è lì che le groupie, che hanno suggestionato tante ragazze dettando mode e stili, si muovono agilmente, tra le ferite aperte che sanguinano quando un disco è rotto. Le rockstar, tra queste pagine, ci sembrano spesso essere le stesse che poi spengono la musica, che poi diventano la luce riflessa che acceca chi non conosce il loro mondo interiore. Un mondo che hanno raccontato biografi, amici, manager, ma che nessuno è riuscito a rendere come le groupie: nessuno lo ha descritto con la stessa innocente illusione e, al contempo, con lo stesso sguardo di chi ha compreso il crepuscolo degli dèi. Barbara Tomasino è capace di raccontarci non soltanto i solchi della musica, le tracce di un’epoca contraddistinta dal rock, ma riesce a descrivere come musica e letteratura spesso siano la stessa faccia della stessa medaglia. La stessa esigenza di “suonare” una vita a una porta che solo le groupie sono state in grado di aprire.– Gian Paolo Serino

Barbara Tomasino, giornalista musicale e di costume, vive e lavora a Roma, scrive di musica e cultura su Libero e Classic Rock. Ha condotto programmi di musica e tendenze culturali per Radio Rai ed è autore e inviato per Il Caffè di Rai Uno. Nel tempo libero si diletta come DJ con il progetto Barbarella & EvaKan.

Com. Stom.

 

 

10 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
104 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *