Il camminatore solitario Damiano Cosenza: 24.272 km a piedi per le strade del mondo di Antonio Fiasconaro. Prefazione di Sveva Sagramola Sabato 13 Luglio 2019 ore 18,30 Museo Naturalistico “Francesco Minà Palumbo” Sala Convegni “Michele Morici”Piazza San Francesco, 3 – Castelbuono

 -  -  10


Dopo le recenti presentazioni al Festival “Una Marina di Libri” all’Orto Botanico di Palermo (8 giugno) e allo Stand Florio di Palermo (28 giugno), “IL CAMMINATORE SOLITARIO” (Edizioni Arianna), nuovo libro del giornalista e scrittore Antonio Fiasconaro, con prefazione di Sveva Sagramola, sbarca a Castelbuono (Palermo).

L‘appuntamento è per sabato 13 luglio 2019 alle ore 18,30 al Museo Naturalistico “Francesco Minà Palumbo”, presso la Sala Convegni “Michele Morici”.

Dopo i saluti di Mario Cicero, sindaco del Comune di Castelbuono e di Francesco Toscano, direttore del Museo Naturalistico “Francesco Minà Palumbo”, dialogheranno con l’autore Rosario Schicchi, presidente del Museo Naturalistico “Francesco Minà Palumbo” nonchè direttore dell’Orto Botanico di Palermo e Martino Spallino, studioso di filosofia e sociologia.

Modera l’incontro Arianna Attinasi (Edizioni Arianna), mentre alcuni brani del libro saranno letti a cura di Stefania Sperandeo, attrice e regista teatrale.

Un libro on the road, dove non si sa mai dove abbia inizio il diario di viaggio e dove finisca il romanzo. La straordinaria storia di Damiano Cosenza, palermitano, classe 1923 che ha avuto, fino al termine dei suoi giorni, una grande sete di conoscenza.

Ogni sua avventura è documentata da centinaia di foto, appunti, resoconti, lettere da fare invidia ai grandi romanzieri di avventure e viaggiatori dell’Ottocento. Viaggiatore romantico, il camminatore solitario è senz’altro una figura che colpisce l’immaginario collettivo.

Damiano un po’ Robinson Crusoe e un po’ Rambo, si arrende il 13 gennaio del 2000. Per Damiano Cosenza la vita, quindi, attraverso questo libro, è un viaggio e chi viaggia vive due volte, così come sta facendo oggi il nostro camminatore solitario.

Com. Stam.

 

10 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
106 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *