Massimo Brizzi presenta Aldo ed Helios. Un sogno di libertà (Ex libris)

 -  -  4


Venerdì 10 maggio, alle ore 18:00 presso la Feltrinelli Libri e Musica (via Cavour 133 – Palermo), Massimo Brizzi presenta il libroAldo ed Helios. Un sogno di libertà (Ex Libris). Con la partecipazione di Francesca Picciurro e del Trio Chorikoi. Modera Carla Andrea Fundarotto.

Aid Abdellah, conosciuto da tutti come Aldo, ucciso a piazzale Ungheria a Palermo. Aldo ed Helios, un uomo ed il suo inseparabile gatto che dopo aver girato il mondo, arrivano a Palermo presumibilmente nell’autunno del 2016. Diventa un’abitudine per loro, da allora, svernare in città per riprendere il cammino all’inizio della bella stagione. La vita di Aldo avrà fine il 17 dicembre 2018 a 56 anni. Queste pagine non vogliono essere un’inchiesta sull’uccisione del francese giramondo, né tantomeno un approfondimento sulla vita dell’uomo, ma si propongono di diventare testimonianza del messaggio di libertà, aggregazione, civiltà ed amore per gli animali che Aldo è riuscito a diffondere durante il periodo trascorso a Palermo. Una storia di una parte di vita dall’eccezionale spiritualità che l’autore sviluppa a partire sin dal primo incontro con Aldo e, successivamente, dalla video intervista che gli rilasciò nel gennaio 2017. All’interno delle pagine del testo anche pensieri, riflessioni, aneddoti, racconti e curiosità espresse da alcuni dei numerosi amici del mimo parigino.La prefazione è scritta dal prof. Leoluca Orlando, sindaco di Palermo.

Massimo Brizzi, è nato e vive a Palermo, dopo aver abitato in varie città d’Italia. Giornalista, conduttore televisivo e video maker, fa parte della redazione di Tele One, tv regionale siciliana, con sede a Palermo; nella sua carriera ha collaborato anche con altre emittenti televisive. Ha scritto per numerosi giornali online e su un periodico mensile cartaceo. Si occupa di cronaca cittadina, temi a sfondo sociale e politico. Appassionato di diritti degli animali, ha sviluppato cronache ed inchieste per la loro tutela e salvaguardia. Considera l’equità sociale vera espressione per una democrazia completa.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
127 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *