LIBRI: Sofia Pirandello presenta Candido suicida (Round Robin Editrice)

 -  -  6


Martedì 23 aprile, alle ore 18:00 presso la Feltrinelli Libri e Musica (via Cavour 133 – Palermo), Sofia Pirandello presenta il suo romanzo Candido suicida (Round RobinSem) insieme a Alessio Arena.

Vincitore del bando SIAE “Sillumina”, Candido Suicida (Round Robin Editrice) è l’opera prima di Sofia Pirandello, pronipote del grande drammaturgo. Il romanzo, presentato in anteprima al Salone del libro di Francoforte, è scritto sul modello del “candido” di Voltarie e si sviluppa interamente nell’arco di due giorni e due notti.

Il protagonista della storia è Candido che – distrutto per la fine della relazione con la sua compagna – decide di farla finita. Ma, un po’ per mancanza di coraggio, un po’ per pigrizia, non ne è capace e stabilisce che a ucciderlo sarà il normale corso dell’esistenza. Appena uscito di casa, però, viene coinvolto in una serie di incontri che trasformano il suo innocuo progetto in un’assurda avventura. Candido rimane vittima di un terribile incidente, conosce una lontana parente, è ostaggio di due spacciatori decisamente atipici e di un vecchio e pazzo viaggiatore interstellare. In poco tempo, Candido non è più lo stesso, ma il suo cupo obiettivo prende una forma inaspettata.

So bene quale sia il problema, è che non riesco a vedere la morte morta. La verità è che non riesco a figurarmela davvero, rimane comunque in vita. Non riesco a figurami la morte e meno ancora a figurarmi morto. Come potrei, a sentire tutto questo dolore? E così, pensa che ti ripensa, piuttosto che trovare un modo di morire, torno al pensiero di ciò che mi fa più male, mescolo il calderone dei rimpianti, dei se e dei ma, infilo il dito nella piaga e rigiro ben bene”

Sofia Pirandello nasce a Roma e fin da piccola ama inventare e raccontare storie. Particolarmente influenzata dalle opere di Raymond Queneau, Heinrich Böll, Elsa Morante e, in generale, dalla letteratura russa, austriaca, siciliana e americana si laurea in filosofia e tutt’oggi continua i suoi studi a Torino. Collabora con il Corriere della Sera per la collana Grandangolo. Candido suicida è il suo romanzo d’esordio. È la pronipote di Luigi Pirandello.

ROUND ROBIN EDITRICE La Round Robin nasce con l’obiettivo di coniugare narrativa e inchiesta giornalistica. Negli anni si consolida nell’ambito della saggistica, del giornalismo investigativo e dei graphic novel con titoli dal forte richiamo al sociale e alla lotta alle mafie. Tra le firme che oggi compongono il catalogo Round Robin, anche nomi del giornalismo italiano mainstream come Gianni Barbacetto (Il Fatto Quotidiano) e Giovanni Tizian (L’Espresso). Molte le pubblicazioni degli ultimi anni in cui spiccano autori della grande letteratura italiana, da Andrea Camilleri al premio Nobel, Dario Fo, che hanno collaborato e contribuito ad alcune pubblicazioni (“Antonino Caponnetto, non è finito tutto” e “Sulla cattiva strada, seguendo Don Gallo”). Rinomati i premi assegnati alla casa editrice, tra cui il Premio Giancarlo Siani, il premio Andrea Pazienza e la candidatura per tre volte al Premio Strega, con “La guerra è finita” e “Orientalia” e “Atlas”.

Com. Stam.

 

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
124 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *