Milano, sacchetti della spesa per portare la droga nascosta nella pasta: la Polizia lo arresta con oltre 2 chili di hashish

 -  -  3


Ieri gli agenti della squadra investigativa del Commissariato Porta Ticinese della Questura di Milano hanno arrestato un cittadino libico di 40 anni. L’attività trae origine dal controllo del territorio di competenza, zona Navigli, e dall’osservazione costante delle piazze di spaccio seguendo il flusso di stupefacente che ha portato gli agenti a ridosso di corso Buenos Aires..

I poliziotti sono risaliti a un appartamento di Viale Tunisia dove l’uomo nascondeva la sostanza stupefacente in alcune scatole di pasta, all’apparenza sigillate, che venivano trasportate all’interno dei sacchetti della spesa.

Sono stati sequestrati 2,028 kg di hashish suddivisi in 20 panetti, un macchinario per il confezionamento dello stupefacente e 90 euro in contanti.

 

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
93 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *