Rubavano arance di proprietà del comune: arrestati

 -  -  3


Palagonia (CT). I Carabinieri della Stazione di Palagonia, nella flagranza del reato di furto aggravato, hanno arrestato il 28enne Giuseppe BONSIGNORE ed il 20enne Samuele POZZO, entrambi del posto.

I militari, durate il controllo del territorio hanno notato i due che, tranquillamente, a bordo della loro Fiat Panda, si erano introdotti in un’area di pertinenza comunale sita tra le vie Indipendenza e Mascagni.

Quivi, in particolare, i due avevano ben pensato di rifornirsi a costo zero di succose arance che, poi, avrebbero rivenduto agli angoli delle strade in barba a qualsiasi obbligo di legge.

I due provetti rivenditori, che sino a quel momento avevano caricato sull’autovettura circa 150 kg di frutti, non hanno saputo fornire alcuna spiegazione in merito al possesso degli agrumi e della relativa violazione d’accesso.

Gli agrumi sono stati quindi consegnati ad un rappresentante del comune, legittimo proprietario del bene, mentre i due uomini sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

Com. Stam,

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
85 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *