Insofferente agli arresti domiciliari si concede una passeggiata: arrestato e trasferito in carcere (Foto)

 -  -  5


Catania: I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania, in flagranza,  hanno arrestato il 48enne Santo MESSINA perché resosi responsabile del reato di evasione.

L’uomo infatti, invece di restare recluso presso la propria abitazione del Villaggio Sant’Agata, aveva ben pensato di godersi una passeggiata che, per sua sfortuna, è stata interrotta dai militari che lo hanno immediatamente riconosciuto ed ammanettato.

L’arrestato è stato associato al carcere catanese di Piazza Lanza.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
72 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *