Carabinieri Agrigento cercano un trattore rubato e trovano i ricettatori: due arresti a Campobello di Licata (AG)

 -  -  2


I Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata hanno arrestato un 58enne e un 47enne, entrambi di Canicattì, sorpresi mentre stavano contrattando la vendita di un trattore, trafugato al proprietario qualche ora prima a Naro (AG).

Nelle prime ore del mattino di ieri, un cittadino si era infatti recato dai Carabinieri della Stazione di Naro a denunciare il furto del suo trattore cingolato. I militari hanno subito diramato le ricerche del mezzo in tutta la provincia. Le incessanti ricerche condotte dai colleghi hanno permesso di individuare proprio a Campobello di Licata un mezzo agricolo simile a quello a sportato. I Carabinieri si sono così appostati tra la vegetazione su una collina, dalla quale hanno notato movimenti sospetti di tre uomini che armeggiavano intorno al mezzo. Di lì l’idea di intervenire. Uno dei tre, probabilmente l’aspirante acquirente, è riuscito a fuggire, mentre i due ricettatori che stavano contrattando la vendita del mezzo sono stati bloccati. Gli immediati accertamenti hanno permesso di constatare trattarsi proprio del trattore agricolo asportato poco prima a Naro. Per i due, sorpresi in possesso del trattore, sono così scattate le manette ai polsi con l’accusa di ricettazione. Il trattore è stato restituito al legittimo proprietario, il quale, stupito della celerità e della efficacia dell’intervento, ha ringraziato i Carabinieri. I militari sono sulle tracce del terzo complice.

 

2 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
88 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *