Torino: ‘Ndrangheta e traffico internazionale di stupefacenti. In corso di esecuzione 70 provvedimenti cautelari, nonché sequestri di beni

 -  -  3


Dall’alba, in Torino e nell’hinterland piemontese, nonché Reggio Calabria, Milano e Catania, 400 Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale torinese su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 65 appartenenti o contigui alle locali di ‘ndrangheta di Volpiano e San Giusto Canavese (TO), ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso e traffico internazionale di stupefacenti, con l’aggravante delle finalità mafiose.

Contestualmente la GdF di Torino sta procedendo alla notifica del medesimo provvedimento per ulteriori 6 indagati, ritenuti responsabili, in seno alla citata associazione, anche di riciclaggio e trasferimento fraudolento di valori.

Sottoposti a sequestro beni mobili ed immobili, nonché conti correnti e quote societarie per un valore in corso di quantificazione.

Durante l’esecuzione degli arresti a Catania, gli uomini della Squadra “Lupi” hanno rinvenuto e sequestrato in casa di Antonio Roberto FERLITO, oltre 8.500 euro nonché un orologio Rolex GMT Master in oro e acciaio.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
151 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *