Milano: la Polizia di Stato sospende la licenza a un esercizio pubblico in via Padova

 -  -  6


La Polizia di Stato di Milano ieri pomeriggio ha notificato il provvedimento di sospensione all’esercizio pubblico “Miah elias” in via Padova, alimentari aperto anche in orario notturno.

Gli agenti del Commissariato di Villa San Giovanni nell’ambito delle attività volte a reprimere ogni forma di criminalità ha svolto una serie di controlli ad alcuni esercizi pubblici nei pressi del c.d. “quartiere Nolo” e in particolare in via Padova dove in orari notturni sono state spesso trovate persone in situazione di ubriachezza.

Questo weekend nell’ambito del “protocollo Penelope”, organizzato dalla Questura di Milano, con la collaborazione della Polizia Locale, sono state controllate più di 150 persone e inflitte sanzioni amministrative a diversi esercizi per più di 3500 euro.

 Ieri gli agenti del commissariato Villa San Giovanni, hanno notificato all’alimentari Miah Elias” di via Padova il provvedimento della sospensione della licenza, che impone una chiusura di 10 giorni.

Da quanto emerge dall’istruttoria della Divisione Amministrativa, il provvedimento è motivato dal fatto che il locale si è rivelato quale abituale ritrovo di persone pregiudicate oltre che pericoloso per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Gli avventori, tutti con precedenti, hanno spesso cercato di sottrarsi ai controlli. Sono stati trovati infatti in situazioni di irregolarità amministrativa e finanche con merce rubata.

Il gestore era, ad ogni modo, solito somministrare alcolici anche oltre gli orari consentiti. Per più volte è stato sorpreso vedere birra a persone già in stato di ubriachezza, anche alle 3 di notte. Atteggiamento che ha favorito situazioni di degrado sfociate anche in una lite con persone ferite da armi da taglio.

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
67 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *