Latina. Eseguita custodia cautelare in carcere nei confronti di una cittadina nigeriana di 28 anni

 -  -  5


Nel pomeriggio del 13 agosto 2019, i Carabinieri della locale Sezione Radiomobile, davano esecuzione ad un provvedimento  emesso dal Tribunale di Latina  nei confronti della 28enne di origini nigeriane, in Italia senza fissa dimora, con il quale veniva disposta la sostituzione della misura dell’obbligo della presentazione alla p.g. con quella  della custodia cautelare in carcere della donna a seguito della violazione della misura alla quale era attualmente sottoposta.

La stessa in data 9 c.m. aggrediva un’addetta alle pulizie presso il locale ospedale ed in data 12 c.m. aggrediva in una pubblica via una 26enne di origini keniote tentando di strapparle la collanina che la stessa indossava. L’arrestata, dopo essere stata dimessa dal locale nosocomio, veniva associata alla casa circondariale di Roma Rebibbia.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
55 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *