Bologna lotta alla criminalità 26enne arrestato dai Carabinieri

 -  -  5


I servizi di contrasto alla criminalità dei Carabinieri della Stazione Bologna Navile hanno portato all’arresto di un 26enne tunisino. L’uomo è finito in manette nella notte con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e ricettazione durante un servizio di contrasto alla criminalità che,  i Carabinieri della Stazione Bologna Navile coadiuvati da personale del 5 Reggimento Carabinieri di Bologna,  stavano effettuando per le strade del Quartiere Navile.

Il 26enne è stato controllato mentre si aggirava con fare sospetto a bordo di una bicicletta di provenienza illecita nel quartiere ed al fine di sottrarsi al controllo dei militari opponeva resistenza colpendo con calci e pugni un militare operante a cui  procurava lesioni. Lo straniero è stato arrestato, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista per la mattina odierna

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
117 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *