La Polizia rintraccia nel cuore di Ciaculli una centrale dello spaccio. Arrestato un giovane

 -  -  11


Palermo: La Polizia di Stato ha tratto in arresto Di Pace Samuele Francesco, 22enne di Ciaculli, responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e del possesso illegale di munizioni.

L’arresto è maturato nel corso delle consuete attività di osservazione della “vita di quartiere” svolte da parte della sezione “Investigativa” del Commissariato di P.S. “Brancaccio” che hanno consentito di stanare una centrale dello spaccio, presumibilmente destinata probabilmente ad ingrandirsi anche di una piantagione indoor in fase di allestimento.

E’ accaduto nel cuore di Ciaculli dove i poliziotti hanno notato l’andirivieni di tanti giovani da e per il magazzino di un edificio al cui piano superiore viveva un giovane del quartiere. Quando gli agenti hanno ritenuto di fare irruzione hanno scovato stupefacente e tutto il necessario per confezionarlo: 100 grammi di hashish e 50 grammi di marijuana in parte già suddivisa in dosi e in parte ancora da dividere, 4 bilancini digitali, un coltello con lama intrisa di stupefacente e quindi usato per tagliarlo, bustine per il confezionamento ed un foglio sul quale erano stati annotati nomi e rispettivi costi di elementi ed accessori utili ad allestire una piantagione indoor.

I poliziotti hanno quindi arrestato il 22enne che si trovava nel magazzino all’atto dell’irruzione e che di quel locale aveva la disponibilità.

La perquisizione estesa a tutto il magazzino ha consentito, inoltre, di rinvenire e sequestrare 2067 cartucce per fucile da caccia di vario calibro, sul cui possesso il giovane non ha saputo fornire valide giustificazioni.

11 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
186 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *