Carabinieri di Casale Monferrato: Controllo del territorio

 -  -  1


Nel corso dell’ultimo fine settimana, la Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato, in seguito alla manifestazione non autorizzata denominata “Rave Party”, iniziata nella nottata di sabato nel Comune di Frassineto, località Torretta, ha impiegato nel controllo del territorio di competenza circa 60 uomini e 30 mezzi, identificando 35 veicoli e 70 persone, molte delle quali pregiudicate o con precedenti di polizia.

In seguito a uno dei controlli, avvenuto in frazione Terranova di Casale Monferrato, la pattuglia della Stazione Carabinieri di Cerrina fermava un Camper con a bordo 4 ragazzi, di età compresa tra i 21 e i 24 anni, e una ragazza di 17 anni, tutti residenti in Lombardia. A seguito di perquisizione del veicolo, motivata dalla presenza a bordo di un pregiudicato, venivano rinvenuti all’interno di una sacca 25 confezioni di anfetamina pari a 20 grammi 20, 4 confezioni di sostanza stupefacente MDMA pari a 37 grammi, 14 grammi di hashish, 37 grammi di marijuana, un bong in vetro e un cilum in terracotta. Dai successivi accertamenti, eseguiti in collaborazione con il Nucleo Operativo e Radiomobile, lo stupefacente risultava appartenere a C.A., 24enne pregiudicato residente in Lombardia, dichiarato in stato di arresto per spaccio di sostanze stupefacenti e trasferito nella serata di lunedì presso il carcere di Vercelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria

comments icon 0 comments
0 notes
82 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *