Condannato a 2 anni e 6 mesi di reclusione per tentata rapina in concorso e resistenza a pubblico ufficiale: 18enne arrestato dai Carabinieri

 -  -  6


Alcara Lì Fusi (ME): Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Alcara lì Fusi, in esecuzione di un’ordinanza applicativa di misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Patti, hanno arrestato un 54enne, pregiudicato del luogo e già gravato dalla misura dell’obbligo di dimora con divieto di avvicinamento alla persona offesa, poiché ritenuto responsabile di atti persecutori.

Il provvedimento cautelare scaturisce dalle indagini svolte dai militari della Stazione Carabinieri di Alcara Lì Fusi, che hanno ricostruito ripetuti atti di violenza fisica, psicologica e morale, consistiti in molestie, umiliazioni e minacce nei confronti della donna, commesse dall’uomo in violazione delle prescrizioni impostegli dalla misura del divieto di avvicinamento alla vittima.

Tali comportamenti, segnalati dai Carabinieri all’Autorità Giudiziaria, hanno condotto all’emissione del provvedimento di aggravamento e sostituzione della misura coercitiva del divieto di avvicinamento con quella degli arresti domiciliari. L’uomo è stato pertanto arrestato ed all’esito delle formalità di rito condotto presso la propria abitazione ove resterà ristretto in regime di arresti domiciliari.

6 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
101 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *