Controlli lungo i vicoli del centro storico. Sorpreso un 18 enne gambiano durante l’orario dell’aperitivo con numerose dosi pronte per lo spaccio

 -  -  5


Carabinieri Agrigento. Raffica di controlli lungo i vicoli del centro storico. In manette un 18 enne gambiano, sorpreso vicino ai luoghi della movida con le dosi pronte per lo spaccio.

Nelle ultime ore, i Carabinieri della Compagnia di Agrigento, in orario pomeridiano, hanno effettuato un massiccio controllo lungo le vie del centro storico del capoluogo, setacciando piazzette e vicoli con una dozzina di militari. Durante le verifiche, ha subito destato sospetto un individuo di nazionalità gambiana, notato aggirarsi nelle vicinanze dei locali maggiormente frequentati a quell’ora per consumare gli aperitivi. Dopo avergli chiesto i documenti, i militari si sono accorti che il gambiano aveva le tasche del giubbotto insolitamente rigonfie ed hanno subito fatto scattare nei suoi confronti una perquisizione, durante la quale sono saltate fuori 18 dosi di hashish e marijuana, gia’ pronte per lo spaccio, un taglierino ed oltre 50 euro in contanti, somma ritenuta frutto dell’illecita attività. A quel punto, è scattato il sequestro della “roba” ed i Carabinieri hanno stretto le manette ai polsi del 18 enne, attualmente domiciliato a Palma di Montechiaro, con l’accusa di “Detenzione e spaccio di stupefacenti“. L’Autorità Giudiziaria ha subito disposto che il giovane gambiano venga ristretto agli arresti domiciliari.

Continua, dunque, in modo incessante, l’attività di prevenzione e contrasto al particolare fenomeno, disposta dal Comando Provinciale dell’Arma di Agrigento.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
95 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *