Spacciava “fumo” sotto la Torre Normanna. Pusher in manette a Paternò

 -  -  4


I Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato nella flagranza il 26enne Lorenzo DI LEO del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Si preparava a piazzare la droga ai vari “frequentatori” della zona di Torre Normanna, nel centro storico di Paternò,  non facendo i conti con gli uomini del Nucleo Operativo che proprio mercoledì pomeriggio ne stavano seguendo i movimenti.

Difatti, fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di 20 dosi di marijuana, 30 grammi circa, e di qualche banconota da 10 euro, possibile provento illecito.

La droga e il denaro sono stati sequestrati mentre l’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
138 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *