Calcio femminile serie C: Ludos Palermo – New Team = 7-0

 -  -  13


LUDOS: Iemma, Newcomb (27′ st Governale), Intravaia, Campo, Todaro, Zito, Talluto (16′ st Riccobono), Giaimo, Dragotto (34′ st Schillaci), Bassano, La Cavera (27′ st Sciarratta). Allenatrice: Antonella Licciardi.

NEW TEAM S. MARCO ARGENTANO: Gaglianone, Gatto, Greco, Plataroti, Capano, Chiappetta, Carnevale, Rizzatello, Colavolpe, Teresa Iannuzzi, Maria Saveria Iannuzzi. Allenatore: Andrea Bartucci.

ARBITRO: Galasso di Ciampino coadiuvato dagli assistenti di linea Cucci di Trapani e Nanfa di Palermo.

RETI: 42′ pt Dragotto, 4′ st La Cavera, 10′ st Dragotto, 28′ st Sciarratta, 32′ st Bassano, 42′ st Giaimo, 45′ st Schillaci.

La Ludos centra la seconda vittoria casalinga consecutiva battendo per 7-0 la New Team S. Marco Argentano. Partita a senso unico con le palermitane costantemente all’attacco sin dai minuti iniziali. All’11’ cross di Intravaia, girata di testa di Zito con la palla che colpisce la parte alta della traversa. Un minuto dopo diagonale di Bassano, la sfera centra la base del palo e ritorna in campo, La Cavera batte a rete ma il suo tiro viene murato da un difensore. La Ludos, però, dopo aver sciupato tanto rischia la beffa al 17′: lancio per Colavolpe che si presenta davanti a Iemma, il portiere delle siciliane si distende in tuffo e devia la conclusione. Al 23′, invece, Carnevale da buona posizione tira centrale. Poi riprende il monologo della Ludos. Al 29′ punizione a fil di palo di Zito. Al  38′ colpo di testa centrale di La Cavera. Prima del duplice fischio la squadra allenata da Coach Licciardi finalmente riesce a concretizzare la mole di gioco prodotta: La Cavera serve Dragotto che entra in area e scaglia il pallone in fondo al sacco facendolo passare in mezzo alle gambe del portiere. Nella ripresa arriva una pioggia di gol. Al 4′ traversone di Bassano e La Cavera al volo deposita la palla in rete. Al 10′ Dragotto segna su punizione spedendo la sfera sotto la traversa. Al 28′ Sciarratta, entrata da circa un minuto, cala il poker. Al 32′ Bassano trova la meritata rete personale. Al 42′ Giaimo, con una bella staffilata da dentro l’area, aggiunge il suo nome nell’elenco delle marcatrici. E al 45′ fa festa pure Chiara Schillaci: la millennial (attaccante classe 2000) con caparbietà ruba la palla al portiere e realizza la sua prima rete stagionale.

Domenica prossima, nell’ultima giornata del girone di andata, la Ludos sarà impegnata sul campo del Pescara.

Com. Stam.

 

13 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
88 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *