Provvedimenti disciplinari Serie A e Serie A2, gare del 22 aprile 2018

 -  -  4


Serie A Dodicesima giornata, gare del 22 aprile 2018

 

BANCO DI SARDEGNA SASSARI. Ammenda di Euro 500,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

GERMANI BRESCIA. Ammenda di Euro 550,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti non contundenti (palle di carta e bottiglie di plastica vuote)

collettivo sporadico, senza colpire.

GERMANI BRESCIA. Ammenda di Euro 1500,00 per guasto delle attrezzature obbligatorie (Precision Time) con recidiva.

SEGAFREDO BOLOGNA. Ammenda di Euro 3000,00 per lancio di oggetti non contundenti (gomme da masticare e carta) collettivo sporadico, senza colpire e per lancio di oggetti contundenti (monete e una bottiglietta piena d’acqua) collettivo frequente, colpendo senza danno.

VICTORIA LIBERTAS PESARO. Ammenda di Euro 1100,00 per offese e minacce collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

Serie A2

Quindicesima giornata di ritorno, gare del 22 aprile 2018

Girone EST

DINAMICA GENERALE MANTOVA. Ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

CONSULTINVEST BOLOGNA. Ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico al seguito agli arbitri.

TERMOFORGIA JESI. Ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

ORASI’ RAVENNA. Ammenda di Euro 250,00 per offese collettive sporadiche del pubblico agli arbitri.

Girone OVEST

MARCO TAJANA (Presidente L.B. KNIGHTS LEGNANO). Inibizione determinata dal 23/04/2018 al 14/05/2018 per aver avuto un comportamento non regolamentare espresso platealmente che fomentava il pubblico della squadra di casa. Nella determinazione della sanzione si è tenuto conto dell’aggravante relativa alla carica di Presidente rivestita.

L.B. KNIGHTS LEGNANO. Ammenda di Euro 1100,00 per offese e minacce collettive frequenti del pubblico agli arbitri.

EUROTREND BIELLA. Ammenda di Euro 750,00 per comportamenti atti a turbare il regolare svolgimento della gara (fischietti).

GIVOVA SCAFATI. Ammenda di Euro 550,00 per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti contundenti (moneta) isolato e sporadico, senza colpire.

Com. Stam.

4 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
51 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *