Venti anni del premio siciliano Mariposa. Il 24 maggio al Giardino della memoria di Capaci

 -  -  7


Mariposa premio letterario.La rassegna di musica d’autore compie vent’anni. Il 24 maggio festa con Beppe Carletti dei Nomadi, Luca Madonia, Giorgio Verdelli e Alessandro Daniele

 

Vent’anni di musica, al fianco dei migliori cantautori, dei testi più belli, delle manifestazioni culturali. Il tutto con il solo obiettivo di diffondere la cultura musicale del nuovo e classico cantautorato anche in Sicilia.

Il Mariposa premio letterario compie vent’anni. La rassegna legata alla musica d’autore ideata da Salvo Pistoia valica questo traguardo con orgoglio. Un percorso iniziato nel 1998 con gli Stadio e che ha visto negli anni alternarsi artisti come Daniele Silvestri, Ligabue, Ivano Fossati, Paola Turci, Lucio Dalla, Max Gazzè, Raf, Piero Pelù, Alberto Radius, Gianluca Grignani, Niccolò Fabi e tanti altri.

Un traguardo che sarà festeggiato giovedì 24 maggio alle 21,30 al Giardino della memoria di Capaci, adiacente l’autostrada Palermo.Mazara del Vallo, gestito da Tina Montinaro, moglie di Antonio Montinaro, uno degli agenti di scorta di Giovanni Falcone, vittima della strage di Capaci del 1992.

Molti gli ospiti presenti. Tra questi, Giorgio Verdelli, autore e conduttore televisivo della trasmissione Unici di Raiuno. In particolare Verdelli parlerà del film “Il tempo resterà”, biografia artistica di Pino Daniele da lui stessa diretta. Interverrà Alessandro Daniele, figlio del grande cantautore partenopeo. E ancora: Luca Madonia, fondatore dei Denovo, che proporrà un set live in trio, dove suonerà brani tratti dal libro “Il tempo è dalla mia parte”. A concludere il cavaliere Beppe Carletti, fondatore de I Nomadi.

L’ingresso all’evento è gratuito.

Com. Stam.

 

7 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
98 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *