Vinicio Capossela con l’Orchestra del Teatro Massimo

 -  -  9


Nell’Orcæstra, tour di Vinicio Capossela, per le tre date siciliane vedrà la partecipazione dell’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo, diretta da Stefano Nanni, autore anche degli arrangiamenti. Al Teatro di Verdura di Palermo giovedì 12 luglio alle 21,15, al Teatro Antico di Taormina sabato 14 luglio alle 21,30 e infine a Noto, sulla scalinata della Cattedrale, domenica 15 luglio alle 21,30

La musica di Vinicio Capossela con la sua varietà timbrica e la complessità armonica si è sempre prestata a organici strumentali inconsueti e a partiture che hanno beneficiato di grandi penne dell’arrangiamento. Unita all’orchestra sinfonica si dilata, si fa labirinto, le parole si perdono tra ottoni, legni e violini in un affascinante percorso musicale

ORCÆSTRA, il tour estivo di Vinicio Capossela, partito il 7 luglio con la Filarmonica Arturo Toscanini di Parma, per le tappe siciliane sarà accompagnato dall’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo. Dirige Stefano Nanni, autore anche degli arrangiamenti musicali e da molti anni stretto collaboratore del cantautore

Similmente ai grandi animali marini, l’Orcæstra, pachidermico congegno musicale in grado di produrre richiami mnemonici, smisurata creatura onnivora, inghiotte canti, li eleva e li risputa in forma di odissea orchestrale per canzoni, l’odissea più che venticinquennale di Vinicio Capossela

Il 2017 è stato un anno importante per Vinicio Capossela. L’artista è stato insignito del Premio Tenco 2017 e del Premio Lunezia Canzone d’Autore 2017 per l’album “Canzoni della Cupa”. Il tour primaverile Ombra. Canzoni della cupa e altri spaventi e gli appuntamenti estivi denominati Atti unici e qualche rivincita hanno riscosso grande successo di pubblico e apprezzamenti dalla critica. Parallelamente all’attività in Italia, Capossela pubblica il nuovo album anche in Europa e lo presenta in Germania, Austria, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Francia, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna e Irlanda.  Il 2017 si conclude con una nuova serie di concerti in teatro: Ombre nell’Inverno è il titolo del tour, terzo atto live che chiude idealmente il lavoro sul progetto “Canzoni della Cupa”

Il 2018 vede Capossela impegnato in diversi concerti nel sud-est asiatico, in Argentina, Cile, e nel tour appena concluso nella penisola iberica che ha accompagnato l’uscita di “Canzoni della Cupa” in Spagna.  ORCÆSTRA, un progetto immaginato da tempo, è il solo appuntamento dal vivo in Italia, che questa estate trova realizzazione in una serie di teatri suggestivi quanto il programma.

Biglietti per il Teatro di Verdura da 46,00 a 34,50 euro, riduzioni (da 28 a 21 euro secondo i settori) per gli abbonati della stagione opere e balletti 2018 e per i possessori di Card Under35. La biglietteria del Teatro Massimo è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 18.00. La biglietteria presso il Teatro di Verdura è aperta nei giorni di spettacolo a partire da un’ora prima dell’inizio

Biglietti per il Teatro antico di Taormina da 50 a 28,50 euro presso la biglietteria del Teatro Massimo e presso il circuito Boxoffice

Biglietti per Noto a 34,50 euro presso la biglietteria del Teatro Massimo e presso il circuito Boxoffice Sicilia.

Com. Stam.

9 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
103 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *