Salute: A Villa Magnisi presentazione di un progetto dedicato ai ragazzi autistici

 -  -  13


Palermo 21 dicembre 2018 – In Italia un bambino su 100 circa è affetto da autismo, ma i casi sono in aumento a livello mondiale. Oggi, 22 dicembre 2018, a Villa Magnisi, sede dell’Ordine dei medici di Palermo, sarà presentato alle 11 “Gioca, impara, vivi”.

Il progetto, che vede protagonisti ragazzi affetti da “disturbi dello spettro autistico”, è stato pensato e messo a punto nell’ambito delle attività realizzate dall’associazione di Genitori di bambini autistici dall’associazione Eisa onlus in collaborazione con gli amici di “Un fiore per Giulia” per guidare i ragazzi nell’attività motoria all’interno di un apposito spazio, aiutandoli ad avere fiducia in se stessi.

Obiettivo di genitori e medici è ottimizzare il potenziale dei ragazzi con disabilità.

“L’attività fisica guidata è uno strumento fondamentale per permettere a questi ragazzi di imparare a gestire la propria forza e i propri movimenti in modo da renderli consapevoli delle loro capacità grazie alle nuove attrezzature e al lavoro di personale qualificato”. Così il presidente dell’Ordine Toti Amato, accogliendo l’iniziativa e sottolineando l’importanza della promozione di un servizio educativo globale con la presa in carico quotidiana e personalizzata del paziente autistico.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per conoscere da vicino le storie dei ragazzi anche attraverso i loro disegni e pitture.

Com. Stam.

13 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
87 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *