“Lo show del 20 gennaio del circo Greca Orfei sarà dedicato all’associazione ASLTI Onlus “Liberi di crescere”

 -  -  2


Palermo, domenica 20 gennaio 2019 – Dallo spettacolo per i piccoli pazienti  avvenuto lo scorso 28 dicembre 2018 da parte di una delegazione del circo presso il reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Civico di Palermo, allo show di viale dell’Olimpo di domenica  20 gennaio alle ore 16.30: il circo Greca Orfei continua  con la solidarietà e darà una parte dell’incasso di questa domenica pomeriggio all’associazione ASLTI Onlus “Liberi di crescere”, associazione dei genitori di piccoli affetti da leucemia e tumore, nata nel 1982 a Palermo, certificata dall’Istituto Italiano della Donazione, per realizzare dei progetti.

Il circo composto dalle famiglie Mavilla e Martini sotto la direzione artistica di Greca Orfei, nipote di Moira, resterà a Palermo sino al 3 febbraio 2019. Gli spettacoli si tengono il lunedì, il giovedì, il venerdì e il sabato alle ore 17.30 e 21.00, mentre la domenica alle ore 16.30 e 19.30, in viale dell’Olimpo a Palermo. Due show al giorno entusiasmanti con artisti di fama internazionale e con gli amici animali. Donare un sorriso a questi bimbi è la priorità del circo fatto di persone sensibili che fanno con la loro professionalità la differenza. Lo spettacolo si aprirà con i cavalli in libertà di Joseph Mavilla e con una fantasia di animali dei cinque continenti. Ci sarà la grande trapezista Elis Togni, della dinastia Togni, con le sue evoluzioni mozzafiato. E ancora: il mago George con le sue splendide assistenti. E poi si arriverà al momento adrenalinico dello spettacolo: dalla Russia Ivan Slavovich l’uomo proiettile, che verrà lanciato con un potentissimo cannone a più di 17 metri di distanza, che chiuderà così la prima parte dell’esibizione degli artisti. Durante l’intervallo, si potranno visitare gli animali dei cinque continenti, grazie al grande parco zoologico presente all’interno dello spazio di viale dell’Olimpo. I clown musicali i “Cardinali” del Portogallo intratterranno il pubblico con il loro show divertente. C’è il domatore di leoni, il venezuelano Francisco Hernandez nelle vesti di gladiatore. Seguirà in pista il ritmo di Los Gaucios dall’Argentina con le loro bolas. Poi dall’America, per la prima volta in assoluto, si potrà ammirare la donna laser Dayana Martini che stupirà il pubblico con i suoi effetti laser. A concludere lo spettacolo, per la gioia dei bimbi, ci penserà direttamente dalle sale cinematografiche il Transformers, insieme agli artisti che saranno tutti in pista per salutare il pubblico con il gran finale. Insomma arte, solidarietà e la magia del circo si fondono per uno show emozionante all’insegna della solidarietà.  E non è finita: il giorno dopo, cioè lunedì 21 gennaio, una delegazione di artisti del circo si recherà al reparto di psichiatria dell’ospedale Civico di Palermo per regalare e riempire il tempo dei pazienti. Porterà sorrisi, giochi, esibizioni e regalini ai ricoverati. Gli artisti che accompagneranno Egle Mavilla responsabile delle pubbliche relazioni del circo al reparto per fare uno spettacolo saranno il mago George e i clown i “Cardinali”, tutti artisti di fama internazionale.

CS

2 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
99 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *