Ex pip in Resais, Figuccia: “La legge c’è, bisogna dare attuazione”

 -  -  5


Palermo: Prosegue la mobilitazione degli ex Pip mentre il loro futuro degli resta appeso a un filo. Oggi in migliaia erano in piazza per manifestare tutta la loro preoccupazione. Sono scaduti infatti, i 60 giorni concessi dalla norma per transitare nell’ente regionale Resais”

“Non si può andare avanti così. Si trovi subito una soluzione al problema – a dirlo è Vincenzo Figuccia deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia che prosegue – Il Parlamento ha approvato una legge che prevede il transito degli ex pip in Resais e adesso a quella legge bisogna dare attuazione. Adesso basta, si liberino le persone da questa condizione di lavoro nero”

Com. Stam.

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
941 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *