Palermo: il Questore sospende in via cautelare la licenza della discoteca “Siddharta Country Club

 -  -  3


La Polizia di Stato, nell’ambito delle quotidiane attività di natura amministrativa volte all’accertamento di eventuali irregolarità da parte degli esercenti pubblici, con particolare riferimento al rispetto delle norme dirette alla salvaguardia della sicurezza degli avventori, ieri, ha eseguito un provvedimento di sospensione della licenza per l’esercizio della discoteca “Siddharta Country Club” di via dell’Olimpo.

La misura è stata adottata dal Questore di Palermo in via cautelare per temuti problemi di sicurezza del locale, tali da determinare una potenziale situazione di pericolo per i tanti giovani utenti della discoteca.

Infatti, da un controllo effettuato da personale dell’unità di controllo per le attività produttive della Polizia Municipale di Palermo è stata rilevata la sussistenza di due strutture abusive – insistenti nell’area destinata all’attività danzante – concernenti la creazione di due zone bar, una consistente nella collocazione di un grosso bancone su ruote, l’altra nella realizzazione di una tensostruttura realizzata con pilastri in legno e travi perimetrali. A fronte di tali irregolarità sono state contestate al titolare violazioni amministrative inerenti la materia sanitaria e penali per quanto concerne la materia edilizia.

Nella temuta e versosimile ipotesi che tali strutture possano aver alterato le condizioni di sicurezza per le quali la competente Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo aveva già espresso parere di agibilità, si è ritenuto indispensabile, a salvaguardia della sicurezza e dell’incolumità dei fruitori della discoteca, richiedere un nuovo sopralluogo della C.C.V.L.P.S. al fine di verificare se permangono le condizioni di agibilità dei locali o se ne sia stata modificata la capienza, attualmente di mille persone, vietando cautelarmente l’esercizio dell’attività danzante fino a quando non vi saranno maggiori certezze in proposito ed un nuovo parere della Commissione di Vigilanza.

Il provvedimento di sospensione della licenza è stato emanato in via di urgenza, appena ricevuta comunicazione ufficiale del mutato stato dei luoghi da parte dell’ufficio accertante, anche in considerazione del prevedibile maggiore afflusso di fruitori del locale nel periodo delle festività natalizie.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
154 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *