In carcere per rapina. Assaltò a mano armata un supermercato di Giarre

 -  -  3


I Carabinieri della Stazione di Macchia di Giarre hanno arrestato il 27enne Alessandro PATANÈ del posto,  in esecuzione  di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania.

Alle ore 19:30 del 7 novembre 2015, armato di pistola, fece irruzione nel supermercato A&O di Via L. Orlando 154 a Giarre dove, sotto la minaccia dell’Arma, costrinse una impiegata a consegnargli l’incasso giornaliero. Arrestato quel giorno in flagranza dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Giarre, è stato sottoposto a giudizio e condannato dai giudici per rapina aggravata, reato per il quale dovrà espiare una pena equivalente ad anni 2 e mesi 7 di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di  Catania Piazza Lanza.

3 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
28 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *