Addetta alle pulizie del bar con mezzo chilo di hashish in casa: la Polizia di Stato arresta 47enne marocchina

 -  -  5


Milano: La Polizia di Stato ha arrestato domenica notte in via Padova a Milano una
cittadina marocchina, F. A. di 47 anni con piccoli precedenti specifici, per
detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Nell’ambito dei servizi investigativi finalizzati al contrasto dello spaccio e del
crimine diffuso condotti sul territorio di competenza dal Commissariato
Lorenteggio della Questura di Milano, i poliziotti sono riusciti ad individuare la
figura della donna che, con la copertura di un regolare impiego presso un locale
pubblico, gestiva la vendita della droga nel suo appartamento di via Padova,
divenuta la base operativa.

Individuato il luogo, gli agenti del Commissariato Lorenteggio hanno aspettato
domenica notte il momento giusto per eseguire la perquisizione senza rischiare
che la donna, o chi per lei, potesse in qualche modo disfarsi della sostanza: i
poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 480 grammi di hashish già divisi e
confezionati in 44 ovuli pronti per essere destinati alla vendita

Gli ovuli erano comunque di dimensioni consistenti e quindi probabilmente non
destinati direttamente ai consumatori ma ad altri spacciatori operanti sulla
piazza, per essere divisi quindi in ulteriori dosi

In casa gli ovuli contenenti la sostanza stupefacente erano nascosti tra le
suppellettili dei mobili da cucina, raccolti in un unico pacchetto. Sequestrati
anche circa cinquecento euro in contanti, il telefono mobile col quale la donna
presumibilmente conduceva i suoi affari e soprattutto materiale chiaramente
destinato al ‘confezionamento’ della merce illecita

 

5 recommended
comments icon 0 comments
0 notes
148 views
bookmark icon

Write a comment...

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *